Dottore della Chiesa

Il titolo di dottore nella Chiesa cattolica identifica quei santi che "hanno dato un contributo significativo all'approfondimento della comprensione del mistero di Dio e hanno notevolmente accresciuto la ricchezza dell'esperienza cristiana". Mentre il titolo di Padre della Chiesa è riservato a personalità dei suoi primi secoli, il titolo di dottore può essere conferito a un santo di qualsiasi età.

Il primo a consegnare un elenco di dottori riconosciuti della Chiesa fu nell'VIII secolo S. Beda il Venerabile (nel 1899 egli stesso fu proclamato dottore della Chiesa). Ecco il suo elenco (tra parentesi anno di costituzione):

A loro si unirono quattro dottori della Chiesa d'Oriente :

Nel Medioevo:

Nel XVI secolo, papa Pio V estese a tutta la Chiesa le rubriche liturgiche comuni relative alla celebrazione dei giorni di memoria dei santi dottori. Nel 1970 papa Paolo VI ha conferito il titolo di Dottore della Chiesa a due donne: S. Caterina da Siena e S. Teresa d'Avila (nel 1970), e Giovanni Paolo II - S. Teresa di Lisieux (nel 1997). Inoltre, Hildegarda di Bingen e Jan di Avila (2012) sono anche Dottori della Chiesa. Nel 2015 papa Francesco ha conferito il titolo di medico a Grzegorz di Narek .

Nel 2022 l'elenco dei dottori della Chiesa contava trentasette persone.

Gli altri dottori della Chiesa sono:

Guarda anche

Bibliografia